La migliore sedia da ufficio per il mal di schiena nel 2024: testata e recensita

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_sedie in rete

La migliore sedia da ufficio per il mal di schiena nel 2024: testata e recensita

|25 aprile 2024 | Blog

Hai mai sentito quel fastidioso mal di schiena mentre sei al lavoro? Per molti di noi, le ore trascorse incollati alle sedie dell’ufficio possono diventare letteralmente un dolore alla schiena. Fortunatamente, investire nella migliore sedia da ufficio per il mal di schiena può alleviare tale pressione e prevenire dolori futuri.

Ecco perché abbiamo testato 20 sedie per trovare le migliori contro il mal di schiena. Durante la revisione di questi sedie da ufficio ergonomiche, abbiamo considerato aspetti come la qualità costruttiva, il supporto per la schiena, le regolazioni, il design, il comfort e il prezzo.

Ecco le 15 migliori sedie da ufficio per il mal di schiena.

 

 

Menu rapido
  1. Hermann Miller Aeron 
  2. Gesto di Steelcase 
  3. Ramo Verve 
  4. Salto di Steelcase 
  5. Herman Miller incarnare 
  6. Hermann Miller Mira 2
  7. Sedia a sella del ramo
  8. HON Accensione 2.0 
  9. ErgoChair Pro autonomo
  10. Haworth Zody 
  11. Libertà a misura d'uomo 
  12. Karman con cassa in acciaio 
  13. Secretlab TITAN EVO 
  14. SAMOFU 
  15. Meet&Co in erba 

Opzioni di posti a sedere alternativi
Come testiamo
Guida all'acquisto delle sedie da ufficio
Domande Frequenti
Perché fidarsi di noi

 

1. Sedia Aeron di Herman Miller

La migliore sedia da ufficio per il mal di schiena.

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_aeron

Sedia Herman Miller Aeron

Veduta da Herman Miller
Visualizza su Amazon

Specifiche chiave:

  • Colore: Grafite/Carbonio
  • Dimensioni: 17″D x 27″W x 42″H
  • Peso del prodotto: 41 lbs
  • Capacità di peso: 350 libbre
  • Assemblaggio: nessun assemblaggio richiesto
  • Garanzia: 12 anno di garanzia

PRO:

  • Design altamente personalizzabile
  • Gamma di funzioni regolabili
  • Incredibilmente comodo
  • Arriva completamente assemblato
  • 12 anni di garanzia
  • Disponibile nei formati 3

Contro:

  • espansivo
  • Opzioni di colore limitate
  • La personalizzazione può costare di più

L'Herman Miller Aeron è un'icona del design sin dal suo debutto nel 1994 e per buone ragioni. Il suo design rivoluzionario ha rappresentato un punto di svolta nel mondo dei mobili per ufficio.

Per quanto riguarda la qualità costruttiva, è difficile trovare difetti nell'Aeron. Gli daremmo un solido 10/10 senza troppe esitazioni. La plastica di alta qualità e l'eccezionale mesh (a nostro avviso, il migliore che abbiamo mai visto) dimostrano che è costruito per durare. La garanzia di 12 anni aggiunge un ulteriore livello di sicurezza.

L'innovativo sedile in rete è molto più comodo delle sedie normali. A differenza dei tradizionali sedili imbottiti, si adatta al tuo corpo per creare una vestibilità perfetta. Ma il vero protagonista è il supporto lombare. Lo schienale PostureFit SL di Aeron si distingue tra le altre sedie con i cuscinetti lombari di taglia unica. Si adatta per cullare la parte bassa della schiena, il che significa un corretto allineamento della colonna vertebrale e meno sforzi durante il giorno. Ti consigliamo di verificarlo se soffri di mal di schiena.

Ma ecco il problema: la distanza dal sedile stesso non può essere modificata. Questo potrebbe essere un problema per gli utenti più alti che necessitano di più spazio per le gambe. Secondo la nostra esperienza, una maggiore adattabilità in quest’area sarebbe stata l’ideale.

I braccioli possono spostarsi su e giù, avanti e indietro, per trovare la posizione perfetta per avambracci e spalle. Sebbene non sia possibile modificare la distanza dal sedile, le altre opzioni consentono una sorprendente quantità di personalizzazione per diversi tipi di corporatura.

Per alcuni, il prezzo potrebbe rappresentare un ostacolo significativo. L'Aeron rientra nella categoria di lusso con un prezzo di oltre $ 1,000. Esistono opzioni ergonomiche più convenienti. Ma se sei disposto a pagare di più per la salute della schiena a lungo termine e un'ergonomia di prim'ordine, il comfort di Aeron potrebbe valere l'investimento.

Il verdetto: La Herman Miller Aeron è senza dubbio una sedia fantastica. La qualità costruttiva è di prim'ordine, il supporto per la schiena è eccellente per la maggior parte delle persone e puoi renderlo regolabile come desideri. Tuttavia, il prezzo potrebbe farti riflettere due volte. Alla fine, tutto dipende dalle tue priorità e dal tuo budget. Se stai cercando un sedia ergonomica per aiutarti con il mal di schiena e avere un budget limitato, Aeron potrebbe essere la soluzione giusta. Ma se hai un budget limitato o hai problemi alla schiena meno gravi, potrebbero esserci opzioni migliori là fuori. Anche cercarne uno usato può essere un'opzione.

2. Sedia gestuale Steelcase

La migliore sedia da ufficio per mal di schiena e pesi pesanti.

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_sedia gestuale

Sedia Gesto Steelcase

Visualizza su Steelcase
Visualizza su Amazon 

Specifiche chiave:

  • Colore: tessuto grigio grafite
  • Dimensioni: 32.5″D x 27.5″W x 21.25″H
  • Peso del prodotto: 58 lbs
  • Capacità di peso: 400 libbre
  • Assemblaggio: nessun assemblaggio richiesto
  • Garanzia: 12 anno di garanzia

PRO:

  • La capacità di peso è superiore alla media
  • Schienale sagomato per imitare la forma della colonna vertebrale
  • I braccioli si muovono con le braccia dell'utente
  • Scegli ruote progettate per pavimenti in moquette o legno
  • Braccioli intuitivi
  • Arriva completamente assemblato

Contro:

  • I braccioli non sono imbottiti
  • Il sedile in tessuto sembra un po' rigido
  • Supporto lombare non regolabile

La Gesture Chair è ben costruita e puoi capirlo solo guardando la sua struttura robusta e i materiali di alta qualità. Abbiamo trovato il Gesture abbastanza comodo per un'intera giornata lavorativa. La valutazione media di 8/10 dimostra il livello di comfort generale e la generosa imbottitura della sedia.

Per quanto riguarda il supporto per la schiena, la magia del Gesture risiede nella tecnologia 3D LiveBack. Questo termine fantasioso significa che lo schienale si adatta al tuo corpo in modo che la tua colonna vertebrale possa rimanere comoda, non importa quanto ti agiti. Solo un avvertimento: il supporto lombare è integrato e non regolabile. La curvatura si adatta bene alla maggior parte delle persone, ma se hai problemi specifici alla parte bassa della schiena, potresti scegliere una sedia con un supporto lombare più pronunciato o regolabile.

The Gesture è una scelta eccellente se stai cercando una comoda posizione reclinata. Con una discreta gamma di posizioni tra cui scegliere, puoi trovare l'angolazione più adatta a te. Lo schienale non si blocca in una posizione perfettamente verticale ma si flette nella regione della schiena medio-alta. Questa è una buona notizia se ti piace cambiare posizione durante il giorno.

Una delle cose che amiamo di più del Gesture sono i suoi braccioli super regolabili. Puoi spostarli su e giù, regolare la larghezza, ruotarli e persino spostarli avanti e indietro. Con questo livello di regolazione puoi trovare la posizione corretta per le braccia e le spalle e sentirti molto meglio e meno affaticato nella parte superiore del corpo.

La parte non così adattabile è il prezzo. Spesso con un prezzo simile all'Aeron (oltre $ 1,000), rientra sicuramente nella categoria delle "sedie di lusso".

3. Sedia Branch Verve

Una delle sedie ergonomiche più belle per l'home office.

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_verve chair

Sedia Branch Verve

Visualizza presso la filiale

Visualizza su Amazon

Specifiche chiave:

  • Colore: Cobalto/Cobalto/Galaxy/Grigio/Nebbia
  • Dimensioni: 27"L x 27"P x 27-31"A
  • Peso del prodotto: 40 lbs
  • Capacità di peso: 275 libbre
  • Assemblaggio: richiede assemblaggio
  • Garanzia: 7 anno di garanzia

PRO:

  • Dorso in maglia 3D traspirante ed ergonomico
  • Disponibile nei colori 6
  • Ottimo per gli utenti più bassi
  • Facile da montare
  • Certificato Greenguard Gold per basse emissioni di COV

Contro:

  • Nessun bracciolo mobile
  • Supporta solo fino a 275 libbre
  • Le braccia non restano sempre al loro posto

Se l'estetica è una priorità, la sedia Verve ottiene il massimo dei voti. È ben progettato e piacevole per gli occhi. L'esclusivo schienale a V e le vivaci opzioni di colore lo rendono accattivante in qualsiasi ufficio domestico.

Il Verve è comodo per sedersi. Sebbene non abbia la stessa sensazione di robustezza di alcune sedie di fascia alta, i materiali sono ottimi e accoglienti. Il retro in maglia 3D (100% poliestere) è traspirante e morbido al tatto. Tutti i controlli di regolazione sono semplici e di facile accesso. È possibile regolare il supporto lombare su e giù. Se sei un utente più alto o soffri di mal di schiena, potresti trovare un po' carente il supporto lombare, soprattutto rispetto alle opzioni più regolabili.

I braccioli del Verve sono un miscuglio. Il design è abbastanza semplice e offre solo la regolazione dell'altezza. Il lato positivo è che puoi regolare i bracci semplicemente sollevandoli su e giù. La cattiva notizia è che non sempre rimangono bloccati in posizione e ci vuole tempo per regolare le braccia all'altezza preferita. La limitata adattabilità è un altro problema. Dal momento che non possono muoversi dentro e fuori, ci vuole lavoro per portare i gomiti nella giusta posizione.

Ecco una vittoria per i Verve. A circa $ 550, è un affare rispetto ad alcuni sedie ergonomiche di fascia alta, il che la rende un'opzione allettante per chi cerca un'elegante sedia ergonomica senza spendere una fortuna.

Anche il montaggio è semplice. Con istruzioni chiare e kit di strumenti facili da usare, puoi assemblarlo in 30 minuti ed averlo pronto per l'uso.

Nel complesso, la sedia Branch Verve raggiunge il perfetto equilibrio tra funzionalità e stile, il tutto a un prezzo che non fa piangere il portafoglio. Mantiene le cose semplici e non ci sono tonnellate di leve e manopole che ti sopraffanno. Se stai cercando una sedia comoda ed elegante che svolga il lavoro senza bisogno di un sacco di storie, la Verve colpisce nel segno.

4. Sedia Leap Steelcase

La migliore sedia da ufficio per mal di schiena e persone alte.

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_leap chair

Sedia Steelcase Leap

Visualizza su Steelcase 
Visualizza su Amazon

Specifiche chiave:

  • Colore nero
  • Dimensioni: 24.75" P x 27" L x 38.5"–43.5" A
  • Peso del prodotto: 50 lbs
  • Capacità di peso: 400 libbre
  • Assemblaggio: arriva completamente assemblato
  • Garanzia: 12 anno di garanzia

PRO:

  • Disponibile in una gamma di colori
  • Rigidità della parte bassa della schiena regolabile
  • Ottimo supporto lombare
  • Buon supporto inferiore
  • Schienale flessibile

Contro:

  • espansivo
  • Cuscino da seduta sottile
  • Le braccia non si bloccano in posizione dopo la regolazione

Steelcase ha una reputazione di lunga data nella costruzione di prodotti durevoli mobili per ufficio. Il Salto non fa eccezione. È una sedia comoda con molto supporto per la schiena, disponibile in una varietà di colori e un'eccellente aggiunta a qualsiasi posto di lavoro o ufficio domestico.

Il salto porta una quantità ridicola di regolabilità. A differenza di alcune sedie che offrono una regolazione dell'altezza simbolica, Leap ti consente di personalizzare tutto, dall'altezza e profondità del sedile all'angolazione dei braccioli. Anche se questo livello di controllo è fantastico, c'è una curva di apprendimento per ottenere la configurazione ideale. Quando trovi la giusta configurazione, ne vale la pena perché puoi sentire l'eccezionale supporto per tutta la schiena.

Proprio come la sedia Gesture, anche la Leap utilizza l'impressionante tecnologia LiveBack. Imita la curva naturale della colonna vertebrale, fornendo supporto e comfort eccezionali, indipendentemente dalla postura. Il Leap è un'opzione eccellente per gli utenti più alti che a volte hanno difficoltà a trovare sedie adatte ai loro torsi più lunghi. Anche lo schienale in mesh traspirante merita un ringraziamento. È traspirante e abbastanza confortevole da non farci sentire sudati anche dopo aver lavorato per lunghe ore.

I braccioli 4D sono un punto culminante particolare. Possono spostarsi su/giù, avanti/indietro, ruotare e regolare la larghezza. Forniscono un supporto eccezionale per polso e avambraccio, indipendentemente dallo stile di digitazione o dalla postura.

Il poggiatesta Steelcase Leap è un acquisto separato ($ 180 extra). Sebbene fornisca altezza e inclinazione regolabili, non offre il livello di comfort e supporto che ci aspettavamo. A meno che tu non sia un amante dei poggiatesta, potresti provarlo prima di aggiungere $ 180.

Come la sedia Aeron, la Leap non è l'opzione più economica (in genere oltre $ 1,200). Ti consigliamo di tenere gli occhi aperti per alcune fantastiche offerte.

5. Herman Miller incarna

Un'altra sedia ergonomica ben progettata per alleviare il mal di schiena.

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_sedia incorporata

Herman Miller incarnare

Veduta da Herman Miller
Visualizza su Amazon

Specifiche chiave:

  • Colore nero
  • Dimensioni: 29.5"L x 26.5"P x 42-45"A
  • Peso del prodotto: 51 lbs
  • Capacità di peso: 300 libbre
  • Assemblaggio: arriva completamente assemblato
  • Garanzia: 12 anno di garanzia

PRO:

  • Disponibile in una gamma di colori
  • Massima qualità costruttiva
  • Confortevole
  • Design unico
  • Schienale flessibile
  • Reclinazione fluida

Contro:

  • espansivo
  • Il supporto Pixelated non è per tutti

Dalla base robusta al design high-tech, ogni parte di Herman Miller Embody sembra solida e ben realizzata.

Il design è accattivante. Anche se non ha molta imbottitura, l'esclusivo schienale pixelato è sorprendentemente comodo. Anche la seduta è spaziosa e flessibile, così potrai muoverti liberamente o distenderti. I materiali sono super flessibili ed è incredibile quanto puoi muoverti restando seduto. Anche il meccanismo di reclinazione è ottimo: fluido e offre una buona libertà di movimento, rendendolo adatto a varie posizioni di seduta.

I braccioli dell'Embody sono altamente regolabili: puoi spostarli su, giù, dentro e fuori e persino girarli. L'unico avvertimento? All'inizio le leve di regolazione possono sembrare un po' goffe. Potrebbe volerci un po’ di tempo per trovare la tua zona di comfort.

Per il supporto della schiena, l'Embody utilizza una curva naturale e uno schienale in plastica solida per fornire un forte supporto lombare. All'inizio sembrava leggermente pronunciato, ma nel complesso è comodo. L'unico inconveniente è che se rimani seduto per otto ore di fila, la combinazione di plastica dura, schienale non regolabile e supporto forte potrebbe rendere la tua schiena un po' scontrosa.

Dal punto di vista del prezzo, l'Embody non è economico. Tuttavia, se stai cercando una sedia che ti mantenga felice e in salute mentre lavori (o giochi!), Embody è un'opzione che vale la pena provare. Tieni presente solo il supporto per la schiena più solido e i braccioli leggermente più voluminosi.

6. Herman Miller Mirra 2

La migliore sedia da ufficio con schienale a farfalla per il mal di schiena.

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_mirra 2

Hermann Miller Mira 2

Veduta da Herman Miller
Visualizza su Amazon

Specifiche chiave:

  • Colore: Grafite
  • Dimensioni: 18.5″D x 30″W x 43.75″H
  • Peso del prodotto: 52 lbs
  • Capacità di peso: 350 libbre
  • Assemblaggio: arriva completamente assemblato
  • Garanzia: 12 anno di garanzia

PRO:

  • Confortevole e solidale
  • Massima qualità costruttiva
  • Disponibile in varie combinazioni di colori
  • Estremamente traspirante
  • Schienale flessibile
  • Reclinazione fluida

Contro:

  • espansivo
  • Nessuna istruzione
  • Imbottitura rigida del sedile

La Mirra 2 è una delle sedie Herman Miller più apprezzate. È elegante, altamente regolabile e confortevole.

Il supporto per la schiena di Mirra 2 è piuttosto carino. A differenza della curva singola e pronunciata di Embody, hai due opzioni per la schiena. Il Butterfly Back è realizzato con un materiale a rete ibrido che si adatta alle tue curve e fornisce supporto mentre ti muovi. D'altra parte, il TriFlex Back è durevole, altamente traspirante e facile da pulire.

La regolabilità si estende anche ai braccioli. Se necessario, i bracci possono essere regolati in altezza, profondità e angolazione. Il suo meccanismo reclinabile è fluido e offre una buona libertà di movimento, simile all'Embody. Anche la seduta merita una menzione. La Mirra 2 ha un sedile imbottito più tradizionale, che la rende più comoda per lunghi periodi di seduta.

C'è anche uno speciale supporto lombare che puoi regolare nel punto giusto per la tua schiena. Potrebbero essere necessari alcuni esperimenti per trovare le impostazioni ideali, ma una volta fatto, avere così tanto controllo sulla sedia farà un'enorme differenza nei tuoi livelli di comfort.

Ovviamente nessuna sedia è perfetta. Il Mirra 2 non ha un poggiatesta, il che potrebbe essere un peccato per alcuni. Potrebbe essere un problema se ti piace sdraiarti e rilassarti sulla sedia per lunghi periodi. Il prezzo è un'altra considerazione. La Mirra 2 costa in genere circa $ 1,180, rendendolo un altro grande investimento.

Nel complesso, Mirra 2 è una scelta eccellente se desideri una sedia che si adatti al tuo corpo e al tuo modo di lavorare. È una sedia classica con la massima regolabilità. Preparati solo a dedicare un po' di tempo a giocherellare con le impostazioni per trovare la configurazione perfetta. Inoltre, considera se la mancanza di un poggiatesta è un problema per te.

Bonus Suggerimento: Se non sei sicuro della regolabilità, prova a trovare un showroom di mobili o un rivenditore per provare tu stesso Mirra 2. Investi un po' di tempo per giocare con le impostazioni e sentire i diversi supporti dello schienale per vedere se questa sedia è adatta a te.

7. Sedia a sella Branch

Una delle migliori sedie a sella per il mal di schiena e la seduta attiva.

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_sella

Sedia a sella del ramo

Visualizza presso la filiale
Visualizza su Amazon

Specifiche chiave:

  • Colore: Nero, Tortora, Pacifico, Foresta e Mattone
  • Dimensioni: 21.2″-31.5″ A x 16.9″ L x 14.2″ P
  • Peso del prodotto: 9.9 lbs
  • Capacità di peso: 265 libbre
  • Assemblaggio: richiede assemblaggio
  • Garanzia: 5 anno di garanzia

PRO:

  • Economico
  • Promuove la seduta attiva e una migliore postura
  • Regolabile in altezza
  • Compatto e facile da riporre

Contro:

  • Non adatto per stare seduti tutto il giorno
  • Manca il supporto per la schiena
  • Potrebbe essere necessario del tempo per abituarsi al design della sella

A prima vista potresti chiederti: “In che modo questa sedia mi aiuterà ad alleviare il mal di schiena?” Beh, non lasciarti ingannare dal suo design unico! La sedia Branch Saddle Chair potrebbe avere un aspetto diverso dal solito sedia da ufficio, ma è un ottimo modo per aiutarti a stare seduto dritto e sentire meno dolore alla schiena.

A differenza di una sedia normale che ti consente di accasciarti all'indietro, la sedia a sella Branch mantiene i fianchi in avanti e la colonna vertebrale in una posizione più comoda e verticale. Questo può fare una grande differenza nel modo in cui si sente la schiena, soprattutto se tendi a curvarti. Il design della sella ti incoraggerà naturalmente a cambiare posizione e a muoverti di più quando sei seduto sopra. Inoltre, può anche migliorare la circolazione delle gambe. Questo è molto più salutare che restare incollati su una sedia piatta tutto il giorno. Ha anche una gamma estesa di regolazione dell'altezza di 10 pollici. Puoi passare facilmente dalla posizione seduta standard alla posizione più alta.

Per quanto riguarda il look, è gradevole alla vista (e anche al portafoglio) e comodo, con un design a basso profilo che non si scontra con il tuo spazio di lavoro. Il suo design super leggero e compatto rende facilissimo spostarlo o infilarlo sotto la scrivania. Rispetto alle sedie ergonomiche di fascia alta che abbiamo esaminato, la Branch Saddle Chair è un'opzione più conveniente, che in genere costa circa $ 339. Inoltre, è realizzato con poliestere riciclato post-consumo al 100% e compensato di betulla sostenibile, il che lo rende una scelta davvero ecologica.

Se stai cercando di allontanarti dalla seduta tradizionale e sei curioso della seduta attiva, la sedia a sella Branch è un ottimo punto di partenza. Ricorda, non è progettata per essere la tua sedia per 8 ore di fila. Sedersi su una sella troppo a lungo può affaticare le cosce e il core. Consideratelo più come un utile aiutante per passare dalla posizione seduta a quella in piedi, soprattutto quando si utilizza un scrivania in piedi. Trovare la posizione ideale e abituarsi al sedile inclinato potrebbe richiedere del tempo.

8. Sedia operativa HON Ignition 2.0

Un atto di equilibrio tra convenienza e funzionalità.

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_ignition 2.0

Sedia operativa HON Ignition 2.0

Visualizza all'On
Visualizza su Amazon

Specifiche chiave:

  • Colore: nero, basalto, Carolina, frutto della passione o blu scuro
  • Dimensioni: 44.5″H x 27″W x 28.5″D
  • Peso del prodotto: 42 lbs
  • Capacità di peso: 300 libbre
  • Assemblaggio: è richiesto un assemblaggio parziale
  • Garanzia: garanzia a vita completa HON

PRO:

  • Ammortizzazione confortevole
  • Dorso in rete traspirante
  • Design elegante
  • Buon rapporto qualità prezzo per le funzionalità offerte

Contro:

  • Opzioni di colore limitate
  • I braccioli potrebbero non essere sufficientemente imbottiti

La HON Ignition 2.0 si colloca nella fascia media delle sedie ergonomiche in termini di prezzo (da $ 425 a $ 550). Ciò che ci ha colpito è stato il modo in cui bilanciava regolabilità, comfort e soddisfazione della schiena. Abbiamo scelto la versione con retro in rete, che è fresca e ventilata: un grande vantaggio nelle giornate calde. Un'altra caratteristica interessante era il meccanismo di inclinazione sincronizzato, qualcosa che di solito trovi solo su sedie più costose. Ciò significa che il sedile e lo schienale si muovono insieme con un'angolazione comoda, in modo che la schiena rimanga supportata indipendentemente da come ti sposti o ti allunghi sul sedile.

La regolazione dell'Ignition 2.0 è semplice. Il supporto per la parte bassa della schiena scorre facilmente su e giù per trovare il punto ottimale. Ricorda, come qualsiasi sedia ergonomica, ti consigliamo di apportare queste modifiche mentre sei seduto per ottenere la migliore vestibilità. I braccioli sono altrettanto flessibili: c'è una leva sotto per regolare l'altezza e puoi avvicinarli o allontanarli per adattarli perfettamente al tuo corpo.

L'Ignition 2.0 soddisfa una varietà di gusti con le sue diverse opzioni. Puoi scegliere tra rete o tessuto per lo schienale e puoi anche scegliere se desideri o meno un poggiatesta. Ora, ci sono un paio di cose da tenere a mente. Il telaio è realizzato in plastica robusta, che potrebbe non sembrare elegante come alcune sedie con telaio in metallo. Inoltre, i braccioli regolabili della nostra sedia di prova sembravano un po’ fragili e avrebbero potuto utilizzare un po’ di imbottitura extra per un migliore comfort. Ma nel complesso, considerando il prezzo, Ignition 2.0 offre una solida combinazione di funzionalità e regolabilità per chi cerca una sedia ergonomica a tutto tondo che non rompa una banca.

9. ErgoChair Pro autonomo

Una delle migliori sedie da ufficio ergonomiche di prezzo medio con molte funzioni regolabili.

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_ergochair pro

ErgoChair Pro autonomo

Visualizza in Autonomo
Visualizza su Amazon

Specifiche chiave:

  • Colore: nero, grigio, blu, rosso, verde, bianco
  • Dimensioni: 29" L x 29" L x 46" – 50" A
  • Peso del prodotto: 48.5 lbs
  • Capacità di peso: 350 libbre
  • Assemblaggio: richiede assemblaggio
  • Garanzia: 2 anni di garanzia

PRO:

  • Schienale in rete traspirante
  • Sistema di supporto lombare dinamico
  • Funzione reclinabile
  • Design elegante

Contro:

  • L'assemblaggio potrebbe essere impegnativo
  • Il cuscino del sedile potrebbe sembrare leggermente rigido

La sedia autonoma ErgoChair Pro è un altro contendente di fascia media nel mercato delle sedie ergonomiche. In termini di prezzo, compete con Ignition 2.0, arrivando in genere tra $ 400 e $ 500. La prima cosa che ci ha colpito dell'ErgoChair Pro è stato il suo design moderno. Le sue linee eleganti e il look minimalista lo rendono una gradita aggiunta a qualsiasi ufficio o configurazione WFH.

L'ErgoChair Pro è dotato di un sistema integrato per il supporto lombare che si regola su e giù per cullare la parte bassa della schiena. Anche se la sua gamma potrebbe non essere così ampia come quella di alcuni concorrenti, sicuramente fa il suo lavoro. È possibile regolare il poggiatesta, i braccioli, la profondità del sedile e l'altezza. Un altro vantaggio importante è lo schienale in rete traspirante, che risulta comodo e arioso.

Sebbene la possibilità di regolazione sia impressionante, può comportare una curva di apprendimento. Capire tutte le leve e le manopole potrebbe richiedere del tempo: non è esattamente la sedia più intuitiva da configurare all'inizio. Inoltre, il telaio in plastica rigida dell’ErgoChair Pro autonomo non è l’opzione più comoda. Manca la morbidezza necessaria per una seduta accogliente; pertanto, stare seduti per lunghi periodi potrebbe non essere piacevole. Per quanto riguarda l'assemblaggio, anche questo non è un processo semplice. Le istruzioni sono un po' poco chiare e assemblare tutti i pezzi sembra di risolvere un puzzle senza l'immagine sulla scatola. Potresti finire per smontare le cose e ricominciare da capo alcune volte prima di farlo bene. Ma nel complesso, l’ErgoChair Pro è una scelta eccezionale nella sua fascia di prezzo.

10. Sedia operativa Haworth Zody

Una straordinaria sedia ergonomica ideale per gli uffici domestici.

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_zody chair

Sedia operativa Haworth Zody

Visualizza a Haworth
Visualizza su Amazon

Specifiche chiave:

  • Colore: nero, grigio, blu, rosso, verde, bianco
  • Dimensioni: 29″ L x 29″ P x 38″ – 43″ A
  • Peso del prodotto: 55 lbs
  • Capacità di peso: 400 libbre
  • Assemblaggio: nessun assemblaggio richiesto
  • Garanzia: 12 anni di garanzia

PRO:

  • Schienale in rete traspirante
  • Buon supporto per la schiena
  • Confortevole e solidale
  • Funzione reclinabile
  • Design elegante

Contro:

  • espansivo
  • I braccioli potrebbero sembrare leggermente rigidi

La Zody, la sedia ergonomica di punta di Haworth, è un'opzione top di gamma. È più costoso degli altri, in genere varia da $ 900 a $ 1200. Ma fidati di noi, ottieni quello per cui paghi. Lo Zody sembra molto più robusto e regolabile rispetto alla concorrenza. Anche il sedile è un aggiornamento totale: l'imbottitura è eccellente e il design ergonomico ti mantiene comodo anche dopo ore trascorse seduti. A differenza di alcune sedie con schienale in rete che ti ingoiano completamente, Zody sostiene la tua schiena. È una differenza tra il giorno e la notte!

Ha anche uno schienale unico a “doppia postura”. A differenza delle sedie tradizionali con un angolo dello schienale fisso, la Zody può essere regolata per supportare sia una posizione seduta eretta che una postura più appollaiata. Questa è un'ottima funzionalità se la usi scrivanie sit-to-stand. Un'altra cosa interessante di Zody è il sistema di reclinazione. Ha due controlli separati, quindi puoi appoggiarti allo schienale per un riposo veloce o bloccarlo per un lavoro mirato. Inoltre, ci sono quattro diverse posizioni di reclinazione e l'intero movimento è estremamente fluido: non ci sono movimenti a scatti qui. L'unico inconveniente è che abbiamo notato che il meccanismo di reclinazione è un po' troppo sensibile. Anche quando è bloccata, la sedia può reclinarsi leggermente esercitando una pressione minima. Anche i braccioli sembrano premium: sono super robusti e silenziosi (nessun cigolio fastidioso).

Ecco il punto: Zody non è un'opzione adatta al portafoglio, ma è facilmente una delle migliori sedie della sua gamma. È incredibilmente comodo, ha molte regolazioni e sembra costruito per durare. Vale la pena dare un'occhiata allo Zody se il tuo budget lo consente.

11. Sedia per la libertà a misura d'uomo

Un'eccellente sedia da ufficio ergonomica per mal di schiena e dolori al collo.

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_libertà

Sedia della libertà a misura d'uomo

Visualizza su Humanscale
Visualizza su Amazon

Specifiche chiave:

  • Colore nero
  • Dimensioni: 26.75" L x 26" P x 48.2-53" A
  • Peso del prodotto: 38 libbre
  • Capacità di peso: 300 libbre
  • Assemblaggio: nessun assemblaggio richiesto
  • Garanzia: 15 anni di garanzia

PRO:

  • Una varietà di caratteristiche ergonomiche
  • Buon supporto per la parte bassa della schiena
  • Ben costruito
  • Buon design

Contro:

  • espansivo
  • I braccioli non sono regolabili

La Freedom Chair è il prodotto di punta di Humanscale. Il tessuto nero e la struttura in alluminio gli conferiscono un'atmosfera moderna e professionale, rendendolo un'ottima aggiunta a qualsiasi ufficio domestico. La qualità costruttiva è un altro vantaggio. Questa sedia sembra super solida, con materiali di alta qualità e una struttura che dovrebbe durare per anni.

La caratteristica principale della Freedom Chair è il suo meccanismo di controbilanciamento. Invece di perdere tempo con le regolazioni, ti siedi semplicemente e la sedia si adatterà automaticamente al tuo peso e alla tua postura. Ciò ti consente di muoverti più liberamente mentre ti sposti, ti sdrai e così via durante il giorno. Se ritieni che regolare costantemente una sedia sia un punto dolente, l'approccio intuitivo della Freedom Chair potrebbe essere la risposta. Potrebbe volerci un po' di tempo per abituarsi. C'è un punto debole in cui puoi reclinarti comodamente senza la sensazione di cadere all'indietro. Un'altra cosa da tenere a mente: mentre lo schienale è progettato per curvare e flettere la parte bassa della schiena, il supporto lombare non è regolabile.

Il prezzo, che va da 1,070 a 1,634 dollari, è probabilmente l’ostacolo più grande per la maggior parte delle persone. Nel complesso, è comodo e incoraggia una postura seduta più naturale, ma manca di supporto lombare regolabile. Ti consigliamo di provarlo prima di acquistarlo per assicurarti che il meccanismo di regolazione e reclinazione funzioni bene per te.

12. Cassa d'acciaio Karman

Una sedia da ufficio dal design elegante con molte caratteristiche ergonomiche.

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_karman

Karman con cassa in acciaio

Visualizza su Steelcase

Specifiche chiave:

  • Colore nero
  • Dimensioni: 26.12" L x 26.12" P x 39.12-43.5" A
  • Peso del prodotto: 29 lbs
  • Capacità di peso: 350 libbre
  • Assemblaggio: nessun assemblaggio richiesto
  • Garanzia: Garanzia a vita limitata Steelcase

PRO:

  • Estremamente leggero (29 libbre)
  • Durevole
  • Disponibile in una gamma di colori
  • Design elegante e moderno
    Si adatta a diversi tipi di corporatura

Contro:

  • espansivo
  • Adeguamenti limitati

Il Karman è un altro eccellente sedia operativa da Steelcase. Ciò che ci ha colpito è stata la leggerezza per una sedia così comoda. Grazie a questo telaio incredibilmente flessibile, sembra quasi che si muova con te. Immagina una sedia che sia come un'amaca di supporto per la schiena ma con un aspetto moderno e arioso. Questo è il Karman in poche parole.

Steelcase è noto per la produzione di mobili di alta qualità e Karman non fa eccezione. È costruito per durare e realizzato con materiali di alta qualità. Questa sedia è carina, ma non offre tante regolazioni come altre sedie di fascia alta. Ad esempio, non è possibile regolare con precisione la profondità del sedile o il supporto lombare. Questo potrebbe essere un problema se hai esigenze specifiche per lo schienale o desideri che la tua sedia sia impostata nel modo giusto. Inoltre, abbiamo trovato i braccioli un po' scomodi, ma è solo la nostra preferenza.

Poi c'è il prezzo. Diciamo che il Karman non è esattamente conveniente; in genere è compreso tra $ 846 e $ 1,737. Potresti aspettarti una sedia che si adatta al tuo corpo come un sogno per quel tipo di denaro. Sebbene la parte posteriore sia comoda e il design eccezionale, la mancanza di regolabilità potrebbe renderlo una pillola difficile da digerire per alcuni.

13. Sedia da gioco Secretlab TITAN EVO

La migliore sedia da ufficio da gaming per il mal di schiena

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_secretlab

Secretlab TITAN EVO 2022

Visualizza su Secretlab
Visualizza su Amazon

Specifiche chiave:

  • Colore nero
  • Dimensioni: 19.7 "P x 22" L x 51.2 "A (normale)
  • Peso del prodotto: 34.5 lbs
  • Capacità di peso: 285 libbre
  • Assemblaggio: richiede assemblaggio
  • Garanzia: garanzia estesa di 5 anni

PRO:

  • Confortevole
  • Ottima qualità costruttiva
  • Facile da montare
  • Design elegante con opzioni di colore

Contro:

  • Rigidità iniziale
  • Il cuscino magnetico per il collo a volte cade quando si è sdraiati

Il Secretlab TITAN EVO 2022 sedia da gioco si posiziona come un'opzione ricca di funzionalità per giocatori e appassionati di PC. Vanta varie funzionalità di regolazione, materiali di alta qualità e un design elegante. Il Secretlab TITAN EVO parte da circa $ 534 per la dimensione più piccola con il rivestimento standard in tessuto SoftWeave Plus. Aumentare le dimensioni (Small, Regular, XL) aggiunge $ 50 al prezzo. Quindi, a seconda delle opzioni scelte, può variare da circa $ 534 a potenzialmente oltre $ 1000.

Una delle cose che amiamo di più del TITAN EVO è la facilità di regolazione. Puoi facilmente modificare l'altezza del sedile e dei braccioli per adattarli al tuo corpo. Il supporto lombare a 4 vie ti consente di ottenere l'esatta quantità di supporto per la zona lombare di cui hai bisogno, sia che tu sia seduto in avanti o all'indietro. Questo livello di regolabilità è un grande vantaggio per gli utenti che desiderano una sedia che si adatti alle loro esigenze.

Un'altra caratteristica interessante è il cuscino magnetico per la testa. A differenza dei poggiatesta tradizionali che richiedono cinghie o regolazioni, il cuscino per la testa di TITAN EVO utilizza magneti per fissarsi alla parte superiore dello schienale della sedia. Toglierlo dalla sedia è semplicissimo quando non ne hai bisogno. Ma, rispetto ad alcuni poggiatesta con più punti di regolazione, il cuscino magnetico offre un posizionamento meno preciso. Quando si tratta di comfort, il sedile è realizzato con schiuma polimerizzata a freddo ad alta densità che raggiunge un perfetto equilibrio tra fermezza e sostegno. All'inizio potrebbe sembrare duro, ma non preoccuparti! La schiuma si ammorbidirà nel tempo e diventerà molto confortevole.

14. Sedia da ufficio ergonomica SAMOFU con poggiapiedi

Sedia da ufficio economica per il mal di schiena con poggiapiedi

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_samofu

Sedia da ufficio ergonomica SAMOFU

Visualizza su Amazon

Specifiche chiave:

  • Colore nero
  • Dimensioni: 19" P x 22" L x 48" A (grande)
  • Peso del prodotto: 59.9 lbs
  • Capacità di peso: 300 libbre
  • Assemblaggio: richiede assemblaggio
  • Garanzia: 5 anni di garanzia

PRO:

  • Confortevole
  • Supporto dinamico per la schiena
  • Facile da montare
  • Con poggiapiedi

Contro:

  • Opzioni di colore limitate
  • Istruzioni di montaggio poco chiare

La sedia da ufficio ergonomica SAMOFU sta cercando di conquistare gli impiegati attenti al budget. Ha uno schienale in rete traspirante per mantenerti fresco e comodo, insieme a un poggiatesta e un supporto lombare regolabile per collo e schiena. E si distingue dagli altri della nostra lista per la sua caratteristica esclusiva: il poggiapiedi retrattile. È una caratteristica semplice, ma la possibilità di sollevare occasionalmente i piedi ha fatto una sorprendente differenza in termini di comfort quando si è seduti per lunghi periodi.

Ecco il problema: questa sedia è tutta una questione di convenienza, quindi le regolazioni sono un po' limitate. Ti consente anche di regolare alcune cose, come l'altezza del sedile e i braccioli. Tuttavia, se hai bisogno di una sedia che si adatti in tutti i modi per adattarsi esattamente al tuo corpo, potrebbero esserci scelte migliori rispetto a SAMOFU.

Nel complesso, l'ergonomia SAMOFU sedia da ufficio con poggiapiedi è un'opzione decente per gli utenti attenti al budget che cercano un aggiornamento ergonomico di base e un poggiapiedi. Lo schienale in rete traspirante e il poggiapiedi sono chiaramente vincenti in termini di comfort. Se riesci a farlo oscillare, investire in una sedia della nostra lista con più regolabilità e imbottitura, in particolare per il sedile e il supporto lombare, potrebbe essere una scelta migliore a lungo termine.

15. Sedia ergonomica in erba Meet&Co

La migliore sedia da ufficio economica per il mal di schiena

la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena_meetco

Sedia ergonomica in erba Meet&Co

Visualizza su Meet&Co

Specifiche chiave:

  • Colore: Nero, grigio, rosso, marrone, arancione o personalizzato
  • Dimensioni: 25.6″ P x 24.8″ L x 48.4~50.8″ A
  • Assemblaggio: richiede assemblaggio
  • Garanzia: anni 1-3

PRO:

  • Confortevole
  • Budget-friendly
  • Dorso in rete traspirante
  • Una varietà di opzioni personalizzabili
  • Facile da montare
  • Design elegante con opzioni di colore

Contro:

  • Il look potrebbe non essere adatto a tutti

Il Meet&Co Sedia ergonomica in erba significa mantenere il portafoglio felice e la schiena fresca. È la sedia più economica della nostra lista, con uno schienale in rete traspirante che lascia circolare l'aria per evitare di sudare durante le lunghe sessioni di lavoro. Puoi anche appoggiarti allo schienale e rilassarti grazie alla funzione di reclinazione da 90 gradi a 135 gradi. Non è la sedia più high-tech, però. Le regolazioni sono piuttosto semplici ma funzionano e alcuni utenti affermano che vorrebbero che il supporto per la parte bassa della schiena fosse più robusto. Se hai gravi problemi alla schiena, potrebbero esserci opzioni migliori.

La cosa buona è che puoi personalizzare un po' la Budding Chair. È disponibile in diversi colori e puoi aggiungere un poggiatesta e un poggiapiedi (venduti separatamente) se desideri un comfort extra. Puoi anche regolare i braccioli e il poggiatesta (se scegli di acquistarne uno) per trovare la posizione più adatta a te.

Nel complesso, la sedia Budding Meet&Co è un'ottima scelta se hai un budget limitato e desideri un aggiornamento ergonomico di base per il tuo spazio di lavoro. Assicurati solo di stare bene con la regolabilità limitata e il supporto della parte bassa della schiena potenzialmente più debole.

 

Opzioni di posti a sedere alternativi

Tutti amiamo il comfort di una sedia tradizionale, ma cosa succede se sei pronto per un cambiamento? Esploriamo alcune interessanti opzioni che possono aggiungere un po' di pepe (e alcuni vantaggi ergonomici) alla tua vita seduta.

1. Sedie in ginocchio

sedia inginocchiata del ramo

Sedia inginocchiata del ramo

Queste sedie inclinano le ginocchia per aiutare i muscoli della schiena e della pancia.

Provalo se: La tua schiena è dolorante per essere stato seduto tutto il giorno.
Pensaci due volte se: Sebbene le sedie in ginocchio abbiano molti vantaggi, potrebbero non essere adatte a tutti. Se hai già problemi alle ginocchia, l'uso di una sedia inginocchiata potrebbe danneggiare le articolazioni. È anche una buona idea usare una sedia inginocchiata lentamente e aumentare gradualmente il tempo di utilizzo finché il tuo corpo non si abitua.

2. Sedie con sfera di equilibrio

Sedia a sfera Air Chair serie Solar

Sedia a sfera Air Chair serie Solar

 

Le sedie a sfera bilanciate sostituiscono il sedile solido con una palla gonfiabile gigante. Queste palline giganti fanno lavorare i muscoli della pancia mentre sei in equilibrio.

Provalo se: Ti piace muoverti un po' mentre lavori. Il costante bisogno di equilibrio può aiutarti a rimanere concentrato ed energico.
Pensaci due volte se: Devi rimanere super immobile per concentrarti sul tuo lavoro. Se ti distrai facilmente o hai bisogno di una sedia con un forte supporto per la schiena, una sedia ergonomica tradizionale potrebbe essere la soluzione migliore.

3. Sgabelli per seduta attiva

Sgabello Meet&Co

Sgabello Meet&Co

Questi sgabelli non si dondolano esattamente, ma non stanno nemmeno fermi! Ciò mantiene impegnati i muscoli centrali e ti consente di muoverti un po' mentre lavori.

Provalo se: Ti piace agitarti.
Pensaci due volte se: Hai bisogno di una sedia con un supporto per la schiena super forte. Se soffri di mal di schiena o hai bisogno di una sedia che offra una posizione seduta più stabile, scegli una sedia ergonomica tradizionale.

4. Convertitori da scrivania in piedi

convertitore da tavolo

convertitore da tavolo

Questi si posizionano sopra la scrivania in modo da poter lavorare stando in piedi.

Provalo se: Vuoi cambiare le cose ed evitare di stare seduto tutto il giorno.
Pensaci due volte se: Stare in piedi troppo a lungo fa male alle gambe. Un tappetino speciale può aiutare i tuoi piedi a sentirsi meglio.

 

Come abbiamo testato e selezionato le migliori sedie da ufficio per il mal di schiena

Sedia da ufficio in rete Meet&Co

Sedia da ufficio in rete Meet&Co

Abbiamo capito: trovare la sedia da ufficio perfetta per il mal di schiena non è un'impresa da poco. Volevamo garantire che i nostri consigli fossero affidabili, quindi abbiamo messo in atto un rigoroso processo di test. Ecco uno sguardo dietro le quinte:

  1. Valutazione ergonomica: Ci siamo avvalsi dell'aiuto di esperti di ergonomia e designer per valutare il design e la funzionalità di ogni sedia. Abbiamo esaminato aspetti come il supporto lombare, la regolabilità e i principi ergonomici generali per promuovere una buona postura e ridurre lo sforzo.
  2. Test di comfort e durata: Mettiamo queste sedie con lunghe ore di seduta. Abbiamo valutato fattori di comfort come l'imbottitura del sedile, la traspirabilità e la regolabilità dei braccioli. Anche la durabilità è stata un obiettivo importante: nessuno vuole una sedia che cade a pezzi dopo pochi mesi!
  3. Feedback degli utenti reali: Abbiamo reclutato un gruppo eterogeneo di persone con mal di schiena per testare le sedie. Il loro feedback su comfort, sollievo dal dolore e facilità d'uso è stato prezioso per modellare le nostre selezioni finali.
  4. Shopping di confronto: Abbiamo confrontato caratteristiche, prezzi e opzioni di garanzia di diversi marchi e modelli. Ciò ci ha assicurato che consigliassimo sedie che offrissero il miglior rapporto qualità-prezzo.

Combinando questi elementi, abbiamo selezionato sedie da ufficio che offrono supporto per la schiena, comfort e durata nel tempo. Comprendiamo che il mal di schiena colpisce tutti in modo diverso, quindi abbiamo una gamma di opzioni adatte alle tue esigenze e al tuo budget.

 

Quali fattori contribuiscono al mal di schiena nelle sedie da ufficio?

donna con mal di schiena

Molti fattori possono causare mal di schiena

Stare seduti tutto il giorno sembra la norma nel mondo del lavoro, ma siamo onesti: non fa esattamente alcun favore al nostro corpo, specialmente alla nostra povera schiena! Ma cosa trasforma esattamente la nostra comoda sedia da ufficio in una macchina per il mal di schiena?

  1. Scarso supporto per la schiena: Le sedie normali spesso non hanno un adeguato supporto per la schiena, il che ci induce a piegarci. Questo mette a dura prova la colonna vertebrale e compromette la postura, provocando dolori e gemiti.
  2. Stile di vita sedentario: I nostri corpi non sono stati progettati per stare incollati ad una sedia tutto il giorno. Questa mancanza di movimento può irrigidire i nostri muscoli e le nostre articolazioni, stressando ulteriormente la nostra schiena.
  3. Altezza del sedile inappropriata: Una sedia troppo alta o troppo bassa può mandare fuori di testa tutto il tuo corpo. Obiettivo per una piegatura del ginocchio di 90 gradi con i piedi piatti sul pavimento. Altrimenti la tua schiena si lamenterà.
  4. Regolabilità limitata del bracciolo: I braccioli troppo alti o troppo bassi possono affaticare le spalle e il collo, provocando infine mal di schiena. Idealmente, puoi appoggiare comodamente le braccia sui braccioli, mantenendo le spalle rilassate e prive di tensioni.
  5. Abitudini di cattiva postura: Stare incurvati o piegati sulla scrivania per troppo tempo può affaticare i muscoli e i legamenti, provocando disagio e dolore.
  6. Materiali errati: Una schiena sudata non è confortevole. I materiali non traspiranti della sedia possono intrappolare il calore e l'umidità, facendoti agitare e incurvare, il che può causare mal di schiena.
  7. Configurazione dell'area di lavoro inadeguata: L’altezza sbagliata della scrivania e del monitor può costringerti a sederti in posizioni scomode, sforzando nel tempo i muscoli della schiena e del collo.
  8. Condizioni pre esistenti: Condizioni come l'ernia del disco o l'artrite possono farti sentire dolore alla schiena ancora più velocemente se la sedia non è posizionata correttamente. Una sedia che sostenga adeguatamente la schiena è ancora più fondamentale in questi casi.

 

Come selezionare le migliori sedie da ufficio per alleviare il mal di schiena

Scegliere la sedia da ufficio giusta può fare la differenza. Ecco le caratteristiche principali che mantengono la colonna vertebrale felice e supportata:

Sedie ergonomiche Meet&Co

Sedie ergonomiche Meet&Co

1. Funzionalità di supporto principali per alleviare il mal di schiena:

  • Supporto lombare: Questo non è negoziabile per le sedie ergonomiche. Cerca una sedia con supporto lombare integrato che si curva verso l'interno per cullare la parte bassa della schiena e incoraggiare una postura corretta. Idealmente, il supporto lombare dovrebbe essere regolabile su e giù per adattarsi perfettamente alla curva della colonna vertebrale. Alcune sedie di fascia alta offrono anche la regolazione della profondità per una vestibilità davvero personalizzata.
  • Angolo dello schienale regolabile: È bello reclinare la sedia, ma alcuni modelli ti consentono di regolare l'angolazione dello schienale in modo più preciso. Ciò consente di mantenere una postura eretta o di rilassarsi un po' durante il giorno. Aiuta a mantenere la colonna vertebrale felice e il sangue a scorrere liberamente nella schiena: tutte le sedie che abbiamo esaminato hanno questa caratteristica.

2. Regolazioni essenziali per un comfort personalizzato:

  • Altezza del sedile: Una sedia che ti permetta di regolare l’altezza del sedile è estremamente importante. Le ginocchia dovrebbero formare un angolo di 90 gradi e appoggiarsi al pavimento. Questo distribuisce il peso in modo uniforme ed evita che le gambe e la parte bassa della schiena diventino scontrose.
  • Regolabilità del bracciolo: Non tutti i braccioli sono uguali. Cerca quelli che si regolano su e giù e, ancora meglio, se si muovono anche avanti e indietro. Ciò consente alle tue braccia di riposare comodamente al tuo fianco, mantenendo le spalle rilassate e prevenendo dolori al collo e alle spalle durante il giorno.
  • Poggiatesta (facoltativo, ma da considerare): Se ogni tanto ti piace appoggiarti allo schienale e rilassarti sulla sedia, un poggiatesta può essere un vero toccasana per il tuo collo. Mantiene la testa correttamente allineata e aiuta a prevenire lo sforzo, soprattutto durante le lunghe chiamate o le giornate lavorative. Non ne hai necessariamente bisogno, ma può essere una bella caratteristica di comfort da considerare.

3. Considerazioni su comfort e materiali:

  • Materiale sedile: Le sedie più comode sono disponibili in due versioni principali: rete o cuscino. Il mesh lascia respirare la schiena, mantenendoti fresco nelle giornate più calde. Un cuscino potrebbe sembrare più morbido, ma può intrappolare il calore. Scegli quello che si adatta meglio a te e al tuo clima.
  • Profondità sedile: Scegli un sedile profondo in modo da poterti spostare un po' indietro. Vuoi un paio di dita di spazio tra la parte posteriore delle ginocchia e la sedia. Questo aiuta le gambe a riposare comodamente e mantiene il flusso sanguigno.

4. Durabilità e garanzia per investimenti a lungo termine:

  • Materiale della struttura: Come qualsiasi cosa tu usi quotidianamente, la tua sedia ha bisogno di un telaio robusto per reggere. Cercane uno in metallo o plastica rigida. Inoltre, assicurati che il limite di peso sia superiore al tuo per rimanere seduto in sicurezza nel tempo.
  • Garanzia: A volte le cose possono rompersi, quindi una garanzia è una buona rete di sicurezza. Cerca sedie con una garanzia che copra il telaio, i componenti e il rivestimento per almeno un anno, idealmente più a lungo. In questo modo, se qualcosa va storto, sei coperto.

5. Ulteriori suggerimenti per la scelta della sedia perfetta:

  • Prezzo: Le sedie ergonomiche possono costare tanto o poco, a seconda delle caratteristiche. Prima di fare acquisti, valuta quanto vuoi spendere. Quindi, concentrati sulla ricerca di una sedia che si adatti alle tue esigenze, come un buon supporto per la parte bassa della schiena e la capacità di regolare le cose per adattarle perfettamente. Non preoccuparti di tutti gli extra fantasiosi se non rientrano nel tuo budget. La tua schiena ti ringrazierà per aver dato priorità all'essenziale.
  • Reputazione del marchio: Guarda l'azienda che produce la sedia. Scopri se è noto per la produzione di mobili di alta qualità, il servizio clienti disponibile e il rispetto delle garanzie. Cerca marchi che producano comode sedie ergonomiche e si prendano cura dei propri clienti se qualcosa va storto.
  • Prova prima di acquistare: Prova la sedia prima di acquistarla per assicurarti che sia comoda, di supporto e facile da regolare. Se ciò non è possibile, cerca rivenditori con buone politiche di restituzione in modo da poter restituire rapidamente la sedia se non soddisfa le tue aspettative.

Puoi trovare la sedia da ufficio giusta seguendo questi suggerimenti e concentrandoti sulle caratteristiche che colpiscono i tuoi specifici problemi alla schiena. Manterrà la tua postura corretta, ridurrà il mal di schiena e renderà il lavoro molto più confortevole tutto il giorno. Consideratelo come un investimento per la vostra salute e felicità a lungo termine.

 

Come affrontare il mal di schiena specifico

Il mal di schiena può essere una vera seccatura, ma non preoccuparti! La sedia da ufficio giusta può essere la tua migliore amica nella lotta contro i dolori. Ecco una guida rapida ai diversi tipi di mal di schiena e come scegliere la sedia più adatta a te.

Un uomo seduto sul divano e che lavora

come affrontare il mal di schiena specifico

1. Mal di schiena:

Lo senti nella parte bassa della schiena? Ciò potrebbe essere dovuto a una cattiva postura, a muscoli deboli o a una seduta troppo lunga.

Correzione della sedia: Una sedia con supporto lombare regolabile aiuterà ad allineare la colonna vertebrale. Aiuteranno anche uno schienale reclinabile e un sedile comodo e sagomato. Prendi in considerazione una sedia con bordo del sedile a cascata per evitare pressione dietro le ginocchia. Anche le sedie in rete traspirante possono aiutarti a rimanere fresco.

2. Sciatica:

Dolore lancinante alla gamba? Potrebbe essere la sciatica, un nervo schiacciato nella parte bassa della schiena.

Comodità della sedia: Scegli una sedia con un sedile che distribuisca il peso in modo uniforme e non danneggi il nervo sciatico. Cerca una sedia con la profondità del sedile regolabile per trovare la posizione migliore per le tue gambe. Cerca una sedia con molta imbottitura per attutire le gambe.

3. Ernia del disco:

Dolore acuto o intorpidimento? Un’ernia del disco può causare problemi. Succede quando un disco molle nella colonna vertebrale si gonfia.

Supporto per sedia: Scegli una sedia con caratteristiche regolabili per la schiena e il poggiatesta per mantenere la colonna vertebrale allineata e ridurre la pressione sull'ernia del disco. Cerca sedie con ampia imbottitura e supporto lombare per sostenere la colonna vertebrale e distribuire il peso in modo uniforme. Puoi anche prendere in considerazione sedie con caratteristiche come il bordo del sedile a cascata e lo schienale reclinabile per ridurre ulteriore pressione sulla colonna vertebrale.

4. Condizioni croniche della schiena:

Mal di schiena costante? Condizioni come la spondilolistesi o la stenosi spinale necessitano di cure speciali.

Posti specializzati: Esistono sedie progettate proprio per queste condizioni, con caratteristiche come il supporto dinamico della parte bassa della schiena o la seduta regolabile che si adatta alle tue esigenze. Chiedi al tuo medico o al fisioterapista di procurarti una sedia che ti sostenga e ti consoli. Oltre a una sedia di supporto, un convertitore da scrivania in piedi o a scrivania regolabile in altezza può essere un punto di svolta. È bene passare dalla posizione seduta a quella in piedi durante il giorno per ridurre la pressione sulla colonna vertebrale.

5. Prevenire il mal di schiena:

  • Ergonomia: Prepara il tuo spazio di lavoro per una buona postura, fai delle pause per muoverti regolarmente e regola la sedia per sostenere le tue curve naturali. Investire in una scrivania in piedi anche passare dalla posizione seduta a quella in piedi può essere d'aiuto.
  • Rafforza il tuo core: Ricorda esercizi e allungamenti! Costruire un core forte aiuta a prevenire e ridurre il mal di schiena. Esercizi semplici come plank, ponti e allungamenti della mucca-gatto possono fare una grande differenza. Avere un peso sano può anche ridurre lo stress sulla colonna vertebrale e sui muscoli della schiena.

 

Come sedersi correttamente su una sedia da ufficio?

Hai scelto la sedia da ufficio perfetta per il mal di schiena. Ma anche la sedia migliore ha bisogno di una buona postura per compiere la sua magia. Ecco alcuni suggerimenti per rendere la tua nuova sedia il più confortevole e salvaguardare la schiena possibile.

dipendenti che lavorano in un open pan office

Sedersi correttamente può prevenire il mal di schiena

  1. La regola d'oro delle ginocchia: Ricordi l'angolo di 90 gradi di cui abbiamo parlato per l'altezza del sedile? Idealmente, le ginocchia dovrebbero piegarsi con questa angolazione con i piedi appoggiati sul pavimento. Questo distribuisce il peso in modo uniforme e previene lo sforzo sulle gambe e sulla parte bassa della schiena. Se i tuoi piedi penzolano, considera un poggiapiedi per un supporto extra.
  2. Siediti dritto: Immagina una corda che ti tira su dalla sommità della testa. Mantieni le spalle rilassate e la schiena dritta. Evita di curvarti o piegarti in avanti, perché affatica il collo e la schiena.
  3. Posizione pelvica: evitare di appollaiarsi sul bordo del sedile. Siediti sulla sedia e distribuisci uniformemente il peso sul sedile. Ciò aiuta a mantenere la curva naturale della colonna vertebrale e riduce la pressione sulla parte bassa della schiena.
  4. Fai delle pause: Sedersi troppo a lungo può essere una seccatura (letteralmente). Prova ad alzarti e muoverti ogni 20-30 minuti. Fai brevi passeggiate, fai qualche allungamento o alzati e cambia posizione. Questo aiuta il tuo corpo a rilassarsi e rimanere flessibile.
  5. Ascolta il tuo corpo: Se avverti dolore o disagio, fai una pausa e regola la tua postura. Non ignorarlo: affrontalo subito per evitare ulteriori problemi.
  6. La configurazione della scrivania è importante: Assicurati che la scrivania sia alla giusta altezza. Quando sei seduto in posizione eretta, i gomiti dovrebbero piegarsi a 90 gradi e gli avambracci dovrebbero essere sulla scrivania. Questa postura aiuta a ridurre lo sforzo sui polsi e sulle spalle.

 

Come scegliere una sedia da ufficio sostenibile

Materiali e parti della sedia Aeron

La sedia Aeron è realizzata con plastica destinata all'oceano

Sconfiggere il mal di schiena e creare uno spazio di lavoro confortevole sono le massime priorità, ma scegliere una sedia ergonomica che rispetti l'ambiente ti consente di sentirti ancora meglio con la tua configurazione. Ecco come considerare la sostenibilità ambientale nella scelta della sedia da ufficio:

  1. Contenuto riciclato: Cerca sedie realizzate con materiali riciclati, come bottiglie di plastica o rifiuti oceanici, nella struttura, nella base o nel tessuto. Ciò significa che è necessario produrre meno cose nuove, mantenendo la Terra felice. I principali produttori stanno diventando creativi, utilizzando plastica riciclata e alluminio in sedie come Herman Miller Aeron, Steelcase Series 2 e Haworth Fern.
  2. Tessuti sostenibili: Le bottiglie di plastica riciclata sono popolari, ma anche i tessuti naturali come il cotone biologico o la lana sono ecologici. Cerca certificazioni etiche e sostenibili come GOTS per il cotone o RWS per la lana. La sedia Herman Miller Sayl ha uno schienale in rete traspirante realizzato con materiali riciclati, mentre la sedia Branch Verve ha un esclusivo schienale in maglia 3D realizzato con materiali riciclati.
  3. Ridurre l'inquinamento: Alcune aziende produttrici di sedie cercano di ridurre l'inquinamento durante la produzione. Cerca marchi che danno priorità alle pratiche ecocompatibili e parlane sul loro sito web o sulla confezione. Certificazioni come Greenguard o GREENGUARD Gold possono significare che la sedia ha basse emissioni chimiche, rendendo l'aria che respiri più sana.
  4. Design durevole: Una sedia ben fatta che dura per anni rispetta l'ambiente. Cerca sedie con materiali di alta qualità, garanzie estese e parti facili da riparare. Le aziende che si concentrano sulla produzione di mobili classici di alta qualità sono una buona scommessa. In questo modo non contribuirai al ciclo infinito di buttare via i mobili e creare più rifiuti. Steelcase Gesture e Herman Miller Aeron sono noti per la loro massima qualità e durata.
  5. Perfezione pre-amata: Considera l'acquisto di una sedia ergonomica usata con delicatezza. Ciò conferisce a una vecchia sedia una nuova vita e impedisce ai rifiuti di finire nelle discariche. Puoi trovare buoni affari nei mercati online e nei negozi di mobili per ufficio. Potresti trovare una gemma nascosta che sia allo stesso tempo comoda ed ecologica!
  6. Ricicla a destra: Se la tua vecchia sedia non può essere riparata, smaltiscila in modo responsabile. Chiedi al tuo centro di riciclaggio locale se accettano mobili per ufficio. Alcune aziende, come Herman Miller, riprendono addirittura le loro vecchie sedie. Il riciclaggio aiuta a creare un ciclo di riutilizzo anziché di rifiuto.

Piccoli cambiamenti hanno un grande impatto. Ogni scelta che fai, dai materiali riciclati ai mobili di lunga durata, fa bene all'ambiente. Salvare la schiena e il pianeta è una vittoria per tutti!

 

Come pulire e mantenere la migliore sedia da ufficio per il mal di schiena?

Sedia_seat ergonomica Meet&Co

diversi modi per pulire e mantenere la tua sedia da ufficio

Ecco alcuni suggerimenti per la pulizia e la manutenzione per garantire che il tuo trono ergonomico rimanga comodo e di supporto per gli anni a venire:

1. Pulizia generale:

  • Pulizia settimanale: Pulisci regolarmente la sedia. Per la maggior parte delle persone è sufficiente una pulizia settimanale con un panno in microfibra inumidito con acqua e sapone neutro. Per le aree ad alto traffico, pulire più spesso. Immaginatelo come un rapido trattamento termale alla vostra sedia!
  • Passare l'aspirapolvere: Passa l'aspirapolvere regolarmente per rimuovere polvere, briciole e allergeni. Utilizza l'accessorio per tappezzeria dell'aspirapolvere per una pulizia delicata ma accurata.
  • Fuoriuscite e macchie: Pulire immediatamente le macchie per evitare danni permanenti. Pulisci la sedia con un panno umido e una soluzione detergente delicata. Prova la soluzione su una parte poco appariscente prima dell'uso: non vuoi dare alla tua sedia un restyling a sorpresa!

2. Cura specifica del materiale:

  • Maglia: I dorsi in rete sono generalmente facili da pulire e mantenere. È possibile utilizzare una speciale soluzione detergente a rete o un panno in microfibra umido. Evita prodotti chimici aggressivi e detergenti abrasivi, poiché possono rompere la rete.
  • Tessuto: La maggior parte delle sedie in tessuto può essere aspirata o spazzolata per rimuovere polvere e altri detriti. In caso di fuoriuscita, utilizzare una soluzione di acqua e sapone neutro, seguendo le istruzioni di pulizia fornite dal produttore della sedia. Alcune sedie in tessuto sono dotate di rivestimento sfoderabile o lavabile, che facilita la pulizia.
  • Pelle: La pelle ha bisogno di cure per mantenere l'aspetto e la sensazione di lusso. Procurati un buon detergente e balsamo per la pelle della tua sedia da ufficio. Si prega di non utilizzare prodotti chimici aggressivi o detergenti abrasivi, poiché possono danneggiare la pelle.
  • Vinile: Il vinile è facile da pulire, ma col tempo può diventare appiccicoso o fragile. Per mantenere pulite le superfici in vinile, utilizzare una soluzione di acqua e sapone neutro. Evitare prodotti chimici aggressivi, solventi e detergenti abrasivi.

3. Manutenzione:

  • Stringere viti e bulloni: Con il passare del tempo, viti e bulloni possono allentarsi. Controlla regolarmente la sedia per assicurarti che sia stabile e silenziosa.
  • Braccioli e poggiatesta (se applicabili): Pulisci e regola i braccioli e i poggiatesta secondo necessità. Alcune sedie ergonomiche offrono braccioli regolabili per un posizionamento ottimale.
  • Ruote e rotelle: Mantieni pulite le ruote e le rotelle della sedia per evitare l'accumulo di sporco e detriti. È inoltre possibile utilizzare spray al silicone sulle rotelle per un movimento fluido.

Bonus Suggerimento: Controlla il manuale del produttore fornito con la sedia ergonomica per la pulizia e la manutenzione. Il produttore potrebbe avere consigli specifici per la tua sedia.

 

Domande Frequenti

1. Esistono tipi specifici di sedie ideali per il mal di schiena?

Sebbene qualsiasi sedia ergonomica con le caratteristiche sopra menzionate possa essere utile, le sedie a sella a volte sono preferite per le persone con mal di schiena. Il sedile angolato favorisce una postura eretta e può aiutare a rafforzare i muscoli della schiena.

2. Dove posso trovare maggiori informazioni sulle sedie ergonomiche?

Puoi trovare recensioni e confronti di sedie ergonomiche online. Puoi anche consultare un fisioterapista o un ergonomo.

3. Ho bisogno di un poggiatesta?

Un poggiatesta può aiutarti a sederti comodamente, soprattutto se ti appoggi spesso allo schienale. Mantiene il collo allineato e riduce lo sforzo, soprattutto durante le lunghe giornate lavorative o le teleconferenze. Ma è facoltativo per tutti.

4. È meglio una sedia rigida o morbida per il mal di schiena?

Se ti fa male la schiena, non scegliere la sedia super morbida. Queste sedie inizialmente possono sembrare piacevoli ma mancano di supporto e affaticano i muscoli della schiena. L'ideale è una sedia rigida, con qualche cuscino per il comfort. Offre supporto per la parte bassa della schiena garantendo al tempo stesso il corretto allineamento della colonna vertebrale. Caratteristiche regolabili come l'altezza del sedile, i braccioli e il supporto lombare possono aiutarti a trovare la vestibilità perfetta e una buona postura. Prima di acquistare, prova a trovare la sedia che ti dà più sostegno e comfort per la schiena.

5. Oltre alla sedia, ci sono cose che posso fare per migliorare il mio mal di schiena mentre sono seduto al lavoro?

SÌ. Questi semplici suggerimenti sono un ottimo punto di partenza:

  • Pratica una buona postura: siediti dritto con le spalle rilassate e ruotate all'indietro. Evita di piegarti o curvarti in avanti.
  • Fai delle pause frequenti: alzati e muoviti ogni 20-30 minuti per migliorare il flusso sanguigno e ridurre la tensione muscolare.
  • Allungalo: semplici allungamenti durante il giorno possono aiutarti a mantenere la schiena felice. Ruota le spalle, raggiungi il soffitto con le braccia o ruota delicatamente il busto da un lato all'altro.

6. È importante che la parte bassa della schiena sia supportata dalla sedia?

SÌ. La parte bassa della schiena ha bisogno del sostegno della sedia per evitare dolori alla schiena e mantenere la postura sotto controllo. Pensa alla parte bassa della schiena come a un ponte. Se non ha un supporto al centro, può abbassarsi e diventare instabile. Allo stesso modo, la parte bassa della schiena ha bisogno del sostegno della sedia per funzionare bene ed evitare il dolore.

7. Usare una palla da ginnastica come sedia da ufficio allevia il mal di schiena?

Sebbene le palle da ginnastica possano aiutare a sviluppare la forza muscolare, potrebbero non essere la scelta migliore per il mal di schiena, soprattutto se hai già un problema alla schiena.

8. Può una sedia ergonomica ridurre il disagio alle anche causato dallo stare seduti per lunghe ore?

SÌ. Le sedie ergonomiche possono alleviare il disagio dell'anca quando si sta seduti. Si adattano per mantenerti in posizione verticale, riducendo lo sforzo sui fianchi.

9. Con quale frequenza devo sostituire la mia sedia da ufficio?

Non esiste una risposta valida per tutti, ma idealmente la sedia dovrebbe durare diversi anni con la cura adeguata. Cerca segni di usura, come cuscini usurati, parti allentate o regolazioni rotte. Se la tua sedia ti causa dolore o disagio, è ora di aggiornarla.

10. Ho un budget limitato. Esistono opzioni ergonomiche convenienti?

Assolutamente! Le sedie di fascia alta offrono maggiore possibilità di regolazione, ma esistono opzioni ergonomiche economiche. Cerca sedie con supporto lombare e materiali traspiranti. Considera le sedie ergonomiche usate di rivenditori affidabili per trovare buoni affari.

11. Per quanto tempo devo stare seduto sulla mia sedia ergonomica prima di fare una pausa?

Gli esperti consigliano di alzarsi e muoversi ogni 20-30 minuti. Ciò migliora il flusso sanguigno, riduce la tensione muscolare e previene la rigidità. Anche con una sedia comoda, fare delle pause è essenziale per una buona salute della schiena.

12. Sono basso/alto. Posso ancora trovare una buona sedia ergonomica?

La dimensione conta. Non tutte le sedie ergonomiche sono uguali! Scegli una sedia con ampie regolazioni, soprattutto nell'altezza del sedile e dello schienale, in modo da poter trovare una buona vestibilità indipendentemente dalla tua altezza.

13. Una scrivania in piedi può aiutare a ridurre il mal di schiena?

Sì un scrivania in piedi può essere uno strumento utile per ridurre il mal di schiena, ma non è una panacea garantita. Migliorano la postura, alleviano la pressione sulla colonna vertebrale e rafforzano i muscoli centrali. Ma ecco il punto: a nessuno piace stare in piedi tutto il giorno. Il trucco è mescolare le cose, stare in piedi per un po' e poi fare una pausa sulla tua comoda sedia. Inoltre, usa un tappetino di supporto per i tuoi piedi e stai in piedi con le spalle rilassate. Una sedia ergonomica è comunque essenziale quando hai bisogno di sederti.

 

Perché fidarsi di noi

Showroom di mobili Meet&Co

Showroom di mobili Meet&Co

Nel mondo in continua crescita delle sedie ergonomiche, trovare la sedia ergonomica giusta in un mare di opzioni può sembrare difficile. Con così tante recensioni, confronti e termini tecnici in circolazione, può volerci del tempo per capire da dove cominciare. Ecco perché puoi fare affidamento sulle recensioni delle sedie ergonomiche che troverai qui su Mobili per ufficio Meet&Co:

  • Oltre 15 anni di esperienza: Operiamo nel settore dei mobili per ufficio da oltre 15 anni, dandoci una vasta esperienza e conoscenza su ciò che rende veramente un'ottima sedia ergonomica.
  • Progettiamo e produciamo: A differenza di molte aziende che rivendono mobili, progettiamo e produciamo molte delle nostre sedie ergonomiche. Questo approccio pratico ci consente di comprendere a fondo la qualità, la funzionalità e il reale livello di comfort di ogni sedia.
  • Oltre le specifiche: Andiamo oltre le specifiche. Testiamo la sedia nella vita reale. Consideriamo comfort, adattabilità, traspirabilità e durata: tutti i fattori che determinano se una sedia è all'altezza delle aspettative (e dei soldi guadagnati con fatica).
  • Un focus sulle tue esigenze: Comprendiamo che una taglia non va bene per tutti. Le nostre recensioni vanno oltre la semplice valutazione in stelle. Approfondiremo le caratteristiche e i vantaggi specifici di ciascuna sedia e il modo in cui si adattano alle diverse esigenze.
  • Persone vere, bisogni reali: Comprendiamo che ognuno è diverso. I nostri revisori provengono da ambienti diversi, quindi avrai un'idea completa di come ciascuna sedia funziona per persone diverse.
  • Puntare sulla trasparenza: Siamo aperti a ciò che non è così perfetto. Le nostre recensioni mostrano i pro e i contro di ogni sedia in modo che tu possa scegliere quella giusta per te.

Hai fatto i compiti! Ora è il momento di creare una postazione di lavoro accogliente ed energizzante che ti aiuti a completare la tua lista di cose da fare con concentrazione e produttività! Esplora le tue opzioni ergonomiche e dì addio al mal di schiena.

 

Condividi questo post: