Arabic Arabic Dutch Dutch English English French French German German Hebrew Hebrew Italian Italian Portuguese Portuguese Russian Russian Spanish Spanish

Media africani: i legni africani sono stati distrutti a causa della popolarità dei mobili in mogano in Cina - Mobili per ufficio MIGE

scrivania da ufficio

Media africani: i legni africani sono stati distrutti a causa della popolarità dei mobili in mogano in Cina - Mobili per ufficio MIGE

|12 Agosto 2018 | News

Prima del sostegno cinese agli acquirenti per pagare il mogano, nessuno ha notato questo albero a più rami con fiori gialli nel nord della Costa d'Avorio. Cinque anni fa, la Costa d'Avorio era in un periodo di tumulto nel settore dei mobili, l'industria del legname, quando il permesso era confuso con il disboscamento illegale, e alla fine il governo ha proibito il taglio del mogano nel 2014. "Quegli alberi erano lì da decenni", dice Jean Garno, un consulente del governo di Rosewood. "Non ci siamo resi conto del suo valore fino a quando non abbiamo scoperto che il legno è popolare in Cina".

07
L'aumento della domanda cinese di mogano ha stimolato almeno 1.3 miliardi di dollari di commercio di mogano in Africa occidentale, la maggior parte del quale è illegale. Ciò ha causato l'abbattimento di ampi tratti di foresta.

La Cina è il più grande consumatore di legname al mondo, il motivo per cui il mogano del banco conferenze moderno è così popolare nel paese, è perché la classe media ama usare il mogano per contraffare mobili antichi. Gli importatori inizialmente immaginano il vicino sud-est asiatico, dove il mogano è stato quasi tagliato, i commercianti hanno iniziato a prendere di mira l'Africa occidentale.

08

Quantitativamente, i primi sette paesi che forniscono mogano alla Cina sono tutti in Africa. La maggior parte dei paesi dell'Africa occidentale proibisce le esportazioni di mogano. Ma la regolamentazione non impedisce il disboscamento e l'esportazione illegali. Secondo i dati raccolti dal Negotiation Desk, da gennaio a maggio, le importazioni cinesi di legno di mogano dell'Africa occidentale sono aumentate del 30%, la quantità di denaro è aumentata del 19%.

Poiché lo stato e la legge locali sono deboli, gli speculatori al fine di aggirare il divieto, corrono spesso il rischio di contrabbandare legname in transito o tagliarlo a pezzi e poi etichettato con legno normale.

09



Condividi questo post: