Arabic Arabic Dutch Dutch English English French French German German Hebrew Hebrew Italian Italian Portuguese Portuguese Russian Russian Spanish Spanish

I rivenditori di mobili affermano che le vendite del Black Friday sono "buone" – Mobili per ufficio MIGE

Set di divani per mobili da ufficio

I rivenditori di mobili affermano che le vendite del Black Friday sono "buone" – Mobili per ufficio MIGE

|12 Agosto 2018 | News

I rivenditori che partecipano a migeof mobili per ufficio Furniture Today's Leadership Conference qui la scorsa settimana hanno riportato un forte business nel fine settimana del Black Friday per la maggior parte, guadagnando terreno in altri settori della vendita al dettaglio.

Bill Daniels, presidente della Furniture Fair con sede a Fairfield, Ohio, ha definito gli affari del Black Friday come "molto buoni" con vendite in anticipo rispetto allo scorso anno. Tre giorni prima di venerdì, il rivenditore inizia a promuovere con una campagna teaser, facendo sapere ai consumatori che i negozi sono chiusi il giorno del Ringraziamento. Ha quindi lanciato una promozione dal venerdì al fine settimana e si è estesa fino al lunedì, offrendo un finanziamento senza interessi di 48 mesi o un grande sconto di cassa.

"Penso che le persone siano alla ricerca di motivi per acquistare e il Black Friday li tira fuori", ha detto Daniels. Più di 10 anni fa, la vacanza non era così importante per il rivenditore e in realtà non andava dietro al business. “Ma una volta che inizi, non puoi più fermarti. Devi continuare a seguirlo.”

Daniels ritiene inoltre che la diluizione delle festività da parte dei rivenditori del settore più ampio - con le vendite che si insinuano nel giorno del Ringraziamento e con più consumatori che acquistano online - sia stata effettivamente positiva per i negozi di mobili.

"Ho aspettato diversi clienti che mi hanno detto che (stanno facendo altri acquisti) prima e sul web", ha detto. "Stanno usando il Black Friday per i biglietti più grandi."

La promozione del Black Friday di Walker Furniture includeva una circolare di otto pagine piena di "ottimi prezzi promozionali e busters di porte", ha affermato Mike Cohen, presidente del rivenditore di Las Vegas.

"Limitiamo la quantità", ha detto, aggiungendo, "Avevamo una fila avvolta intorno alla parte anteriore del nostro edificio in attesa di entrare alle 8 del mattino"

In passato, Walker ha promosso più offerte speciali per quello che è sempre stato il suo giorno più importante dell'anno. Ma questa volta è riuscito a presentare meglio l'offerta per presentare valori che erano veramente sfondati, ha detto, come una camera da letto in cinque pezzi per $ 399, limitata a 25 set e divani dall'aspetto tagliente per $ 299 e $ 399, anch'essi limitati a circa 20 set.

"Abbiamo venduto quasi tutto", ha detto. “È stato un fantastico Black Friday (da venerdì a lunedì).” E controllando meglio le offerte speciali, i margini di Walker sono aumentati considerevolmente, ha detto.

"Ha avuto molto più successo, perché abbiamo anche dato ai venditori qualcos'altro in cui potevano far entrare un cliente, con un po' più di margine - ancora un valore forte, ma abbiamo dato ai venditori uno scopo nella vendita per cercare di aumentare il biglietto medio.

"Preferiremmo fare meno affari in modo più redditizio", ha detto Cohen. “E il risultato è stato che non c'era davvero una grande differenza. Abbiamo comunque avuto un ottimo Black Friday, ma gestendo molto meglio il nostro back-end abbiamo avuto una promozione molto più redditizia”.

Steve Rotman, proprietario di Rotmans con sede a Worcester, Mass., ha definito il Black Friday "buono ma non eccezionale" e tutto si è ridotto a un errore. In una delle sue circolari il rivenditore ha accidentalmente omesso il nome del negozio – e per una categoria che è tipicamente una delle sue migliori categorie per il periodo – biancheria da letto.

Se non altro, Rotman ha detto che questo dimostra che la pubblicità sulla carta stampata è ancora importante, almeno nei mercati secondari in cui la pubblicità televisiva può essere insostenibile. Nonostante la gaffe, il produttore cinese di reception ha affermato che le vendite sono ancora in aumento per novembre.

Condividi questo post: