Arabic Arabic Dutch Dutch English English French French German German Hebrew Hebrew Italian Italian Portuguese Portuguese Russian Russian Spanish Spanish

I dirigenti del mobile sono ottimisti sull'impatto della riforma fiscale: i mobili per ufficio MIGE

Postazione di lavoro del personale d'ufficio

I dirigenti del mobile sono ottimisti sull'impatto della riforma fiscale: i mobili per ufficio MIGE

|12 Agosto 2018 | News

Se i dirigenti del settore del mobile sono una guida, secondo un sondaggio condotto per Furniture Today, il Tax Cuts and Jobs Act, approvato di recente, dovrebbe rivelarsi un vantaggio per le vendite e portare a nuovi investimenti significativi in ​​miglioramenti del capitale tecnologico e stipendi dei dipendenti.

Il sondaggio, condotto a gennaio e con una divisione più o meno uniforme tra rivenditori e produttori, ha mostrato che quasi il 43% si aspettava che la nuova legge avesse un forte impatto positivo sulla propria azienda e un ulteriore 24% prevedeva un reddito moderatamente positivo. Solo il 5% circa si aspettava un qualsiasi tipo di conseguenza negativa a seguito della riforma fiscale.

Secondo il sondaggio, come anticipato da coloro che sostengono la legislazione, è probabile che la riforma si traduca in aumenti salariali e nuovi investimenti da parte delle società che beneficiano di una riduzione delle tasse. Percentuali più o meno uguali (23%) degli intervistati hanno affermato che aumenterebbero i salari dei lavoratori, investiranno in nuove tecnologie o effettueranno investimenti di capitale in impianti o attrezzature fisiche. Un ulteriore 15% ha affermato che avrebbe utilizzato i guadagni in termini di entrate per assumere nuovi dipendenti, mentre solo l'8% circa intendeva investire i guadagni in acquisizioni o risparmi.

Un significativo 71.4% ha affermato di ritenere che la legislazione di riforma fiscale si tradurrà in un aumento della domanda per i propri prodotti o servizi. Questi risultati del sondaggio sono in linea con i commenti di espositori e rivenditori al recente mercato di Las Vegas, dove molti hanno espresso un forte ottimismo per la loro attività nel prossimo anno, citando in particolare l'impatto della riduzione delle tasse su consumatori e imprese.

Anche se non così elevata, una grande percentuale di intervistati produttori di scrivanie per ufficio di Guangzhou ha affermato di ritenere che la legislazione avrà un impatto positivo sul settore dell'arredamento per la casa in generale. Al contrario, meno del 10% ha affermato di aspettarsi un impatto leggermente o molto negativo.

Condividi questo post: